School Damage: Hello, Cruel World

School Damage: Hello, Cruel World

La redazione di www.ibuyrecords.it mi invia il nuovo disco degli School Damage che hanno prodotto in collaborazione con Rad girlfriend e Brain Candy.

Il nome della band, la loro provenienza (Canada) e sopratutto chi mi ha inviato le tracce mi fan subito pensare che si tratterà di punk o pop-punk Lookout stile: in effetti è così solo in parte; gli School Damage, che non conoscevo, non possono essere inquadrati in un solo genere:  mescolano pop punk con punk rock e sfuriate harcore mantenendo i ritmi altissimi con canzoni tirate e sparate a 300 km all’ora!

Fin dal primo ascolto potrei accostarli a band della Monster Zero come Mugwumps o Maladroit ma più incazzati.

Molto efficaci i pezzi dove si alternano i due cantanti come in your generation.

La mia preferita è sicuramente I seen you in the obits che ricorda gli Screeching Weasel di Fisrt world manifesto con un assolino alla Jughead di my brain hurts.

Bello il ritornello che rimane in testa di I don’t like what i became.

Si arriva poi alla parte più tirata con quattro tracce di fila ( After the green rush, six degrees, stranger fruit) dove il ritmo sale vertiginosamente fino alle sfuriate hardcore di Bad mood rising (curioso il titolo, come quello della seconda traccia bastards case: ricorda qualcosa?).

Sicuramente promossi i tre canadesi: dategli un ascolto, ne val la pena!

27tommy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *