Browsed by
Mese: gennaio 2019

the Hotlines – self titled – devil’s jukebox records

the Hotlines – self titled – devil’s jukebox records

Quando Frankie mi ha proposto questa nuova rubrica, underdogs, subito mi è venuto in mente questo disco, così per ripassarlo me lo son piazzato in macchina e…non riesco più a toglierlo, mi si è incastrato nel lettore CD e nel cervello! gli Hotlines, punk band di Brighton, Regno Unito, nel 2008 tiravano fuori un disco che definire capolavoro è poco; il riferimento più immediato sono i primi Green Day (di Kerplunk) con un pizzico di Queers e una spruzzata di…

Read More Read More

THE SUICIDE MACHINES – DESTRUCTION BY DEFINITION

THE SUICIDE MACHINES – DESTRUCTION BY DEFINITION

Ecco il primo dei dischi che per noi sono capolavori…ma solo per noi, i dischi sottovalutati, scartati, trascurati…insomma i nostri Underdogs! The Suicide Machines, band ska-punk di Detroit, dopo alcuni anni di attività, a cavallo tra il 1996 e il 1997 decide di incidere il loro primo album e nessuna decisione fu mai così azzeccata. Sì, perché quello che ne viene fuori, a mio parere, è uno degli album più belli della fine degli anni 90! Destruction By Definition è una…

Read More Read More

Drublic – 14 Gunshots

Drublic – 14 Gunshots

Un gruppo che si chiama Drublic non può che avere una stella polare: i NOFX, i “vecchi” Nofx…ed in effetti questi tre ragazzi non cascano lontano dall’albero. 14 canzoni di hardcore melodico vecchia scuola, alla Fat Mike e soci, o, se volete, alla Lagwagon, Pennywise, Millencolin e chi più ne ha più ne metta. I tre vengono da Firenze, nella presentazione sul loro sito dicono di essere una punk band amatoriale: in realtà il disco è molto meno amatoriale del previsto:…

Read More Read More

Punk Freud – Pharmaco EP

Punk Freud – Pharmaco EP

I Punk Freud sono arrivati a gettar scompiglio nella redazione di irritatepeople: già la loro presentazione appariva perlomeno strana: Siamo i Punk Freud, fondatori e unici esponenti del punk psicoanalitico: la nuova scienza nata per debellare le nevrosi che affliggono il nostro tempo. Siamo profondi come una cripta e illuminanti come una corretta interpretazione psicoanalitica. Nei freddi meandri dei nostri cuori, rischiarati da flebili lumi a petrolio, albergano: Lovecraft e i Cramps, i Misfits e Sigmund Freud, i Joy Division e…

Read More Read More

THE CASUALTIES + OVERCHARGE @ New Ideal, Magenta

THE CASUALTIES + OVERCHARGE @ New Ideal, Magenta

Frankie, da buon tamarro, va a vedersi i Casualties: in alto le creste! Da poco pubblicato il nuovo album “Written In Blood”, gli street/metal/punx Casualties si imbarcano in un mastodontico tour europeo costituito da 45 date, tra cui 3 in Italia, la prima delle quali al New Ideal di Magenta, alle porte di Milano. Creste colorate, borchie e toppe è ciò che mi trovo davanti appena arrivo al New Ideal, ex Decibel. è la prima volta che torno al locale…

Read More Read More

Underdogs

Underdogs

Sottovalutati, sfortunati, perdenti. In questa nuova rubrica vogliamo raccontarvi gli album che per noi sono veri capolavori ma che in pochi hanno considerati, che non hanno ottenuto considerazione e apprezzamenti…insomma gli album più punk del mondo punk!

New York Ska Jazz Ensemble @ Ht Factory Seregno (MB)

New York Ska Jazz Ensemble @ Ht Factory Seregno (MB)

Solito raduno natalizio per i New York Ska Jazz: Skalos ci va e, con un pò di ritardo, ce lo racconta! Iniziano le vacanze natalizie e, come da tradizione ormai da anni, è tempo di tour invernale per i New York Ska Jazz Ensemble. Questa volta suonano all’ HT Factory (ex Honky Tonky) di Seregno, posto vicinissimo a casa, così posso andare molto presto per scambiare quattro chiacchiere con loro. Passo in camerino e mi bevo qualche birra con Fred Reiter…

Read More Read More

INJECTION – S/T – Flamingo Records

INJECTION – S/T – Flamingo Records

Il nostro Frankie ci racconta del nuovo EP dei genovesi Injection, prossima uscita dell’ottima Flamingo Records! Mi giunge tra la mani il nuovo 7” EP degli Injection in pubblicazione il 23 febbraio per Flamingo Records. I ragazzi vengono da Genova, sono in pista da un paio di anni e hanno all’attivo 2 EP. Con questo nuovo lavoro si continua il discorso dei lavori precedenti: non ci sono particolari cambi di rotta dal punto di vista del sound, che resta un…

Read More Read More

Disappearing toy – Therapy for the problematic minds of the movement

Disappearing toy – Therapy for the problematic minds of the movement

La prima recensione del 2019 è davvero particolare: mi contattano (non so come) questi ragazzi dalle Filippine per chiedere un parere sul loro nuovo album…le Filippine! non mi immagino proprio come possa essere fare punk laggiù… Il disco, lo dico subito, è davvero low-fi: la registrazione ricorda quelle cassettine della nostra gioventù che ti arrivavano sui banche di scuola registrate e riregistrate 1000 volte: l’effetto che si crea è un pò fastidioso, occorre abituarsi un pò. I ragazzi fanno un…

Read More Read More