INJECTION – S/T – Flamingo Records

INJECTION – S/T – Flamingo Records

Il nostro Frankie ci racconta del nuovo EP dei genovesi Injection, prossima uscita dell’ottima Flamingo Records!

Mi giunge tra la mani il nuovo 7” EP degli Injection in pubblicazione il 23 febbraio per Flamingo Records.

I ragazzi vengono da Genova, sono in pista da un paio di anni e hanno all’attivo 2 EP.

Con questo nuovo lavoro si continua il discorso dei lavori precedenti: non ci sono particolari cambi di rotta dal punto di vista del sound, che resta un hardcore melodico tirato e coinvolgente. I riff aggressivi si fondono bene con i ritornelli melodici e il risultato finale ricorda band come Good Riddance e Strike Anywhere.

Quando una band rilascia un lavoro self titled solitamente è perché vuole dare un punto fisso, fare una dichiarazione d’intenti, pubblicare un manifesto che mostri a tutti cosa quella band è e fa. Così sembra essere per gli Injection.

I pezzi presenti sono 2 per ogni lato del disco (che ha la particolarità di essere bianco).

Il brano di apertura è I Don’t Wanna “I Don’t Wanna”s che subito mette le cose in chiaro. È già stato pubblicato il video che ritrae la band nella sala di registrazione (potete guardarlo qui: https://youtu.be/MNZuhjdzhCE)

Ritornello più cadenzato per la successiva S.I.N.M. (acronimo di Stand It No More) mantenendo velocità nella strofa.

L’ottimo giro di basso di Smile-shaped Scar apre il lato B e continua tirata fino alla fine di Reason to Scream, che chiude l’EP.

In questo lavoro c’è velocità, c’è aggressività ma c’è anche tanta melodia: prova più che superata per gli Injection che aspettiamo di sentirli dal vivo ma anche sul terreno più impervio del Long Playing.

PS: una nota di merito va fatta alla Flamingo Records, etichetta discografica e negozio di dischi nel centro di Genova, che ultimamente si sta distinguendo per ottime uscite discografiche. Ho avuto l’occasione di fargli visita a fine anno e devo dire che è veramente una realtà interessante e assolutamente da supportare!

Frankie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *