SMALL THING – SMALL THING – Flamingo Records

SMALL THING – SMALL THING – Flamingo Records

Album di debutto per questo quartetto proveniente da Genova, che pubblica il lavoro per la Flamingo Records, ormai punto di riferimento della scena della costa nord-occidentale.

Le coordinate sono quelle del melodic hardcore: pezzi veloci, con momenti al fulmicotone e aperture melodiche. Sulla loro pagina facebook questi sono le band che citano come loro influenze: “Nofx, Pears, Bad Religion, Exploited, Lagwagon, Rancid, Renato Zero” e in effetti queste le sonorità che emergono ascoltando il disco.

La voce di Monica, roca e sgraziata, ricorda in alcuni punti la voce di Jorge, ex cantante dei Casualties (non so se sia un complimento, nel caso scusaci Monica) e funziona benissimo nelle parti più prettamente hardcore; meno efficace invece sulle parti più melodiche, soprattutto per via di un vibrato quasi melodrammatico che cozza un po’ il resto.

L’album si apre con una doppietta spaccaossa, entrambi della durata inferiore al minuto: Intro (che di fatto è un intro) e Wasted, che non sfigurerebbe in un album dei Suicide Machines (ce la vedrei bene su Battle Hymns).

Lazy si apre con un ottimo assolo di basso di Alberto e prosegue riprendendo la furia dei brani precedenti e introducendo elementi melodici.

Ogni pezzo è riconoscibile rispetto al precedente e c’è abbastanza varietà. Il pezzo più sorprendente da questo punto di vista è Refraction, tanto che stavo ascoltando l’album su Spotify e pensavo fosse partita la pubblicità! (sì, non ho Spotify Premium perché sono un pezzente).

Gli Small Thing sono una band senza pretese che ha inciso un album senza pretese, con lo scopo di suonare un po’ di punk rock e divertirsi. Sicuramente avranno tempo per migliorarsi e affinarsi: i presupposti ci sono tutti!

Supportate i ragazzi, come tutti i nostri gruppi locali acquistando il disco, magari al Flamingo Records Store a Genova!

Frankie

Tracklist:

  1. Intro
  2. Wasted
  3. Lazy
  4. Pizza Revolution
  5. Straight To The Point
  6. Constant Failure
  7. Stray Dog
  8. Questions
  9. Reach 4 The Sky
  10. Bloody Mary
  11. Refraction
  12. Snakes
  13. All About Me
  14. Outro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *