Browsed by
Mese: settembre 2019

Knocked Loose – A Different Shade Of Blue

Knocked Loose – A Different Shade Of Blue

Raramente su Irritate People trattiamo sonorità così pesanti ma, nel caso dei Knocked Loose, non potevamo esimerci dal dire la nostra sul nuovo album, A Different Shade Of Blue. Da una parte perché la band di Oldham County, Kentucky è la new big thing nel giro dell’hardcore più metallico, tanto che Kerrang li ha piazzati al primo posto nella classifica delle migliori hardcore band americane più recenti (articolo qui). Dall’altra parte perché la nuova fatica, targata Pure Noise Records e uscita…

Read More Read More

Mean Jeans – Gigantic Sike – Fat Wreck Chords

Mean Jeans – Gigantic Sike – Fat Wreck Chords

Confesso la mia ignoranza sui Mean Jeans: ne ho sempre sentito parlare un gran bene ma, a parte qualche canzone qua e là, non li ho mai approfonditi a dovere: mea culpa.. Questo Gigantic Sike è il loro quarto album ed esce come il precedente per Fat Wreck Chords, ormai una major per quanto riguarda i gruppi punk. Dopo aver sentito il disco mi son convinto che i tre ragazzini di Portland siano i figli illegittimi di Danny Vapid: nel…

Read More Read More

10questions to…Enthused

10questions to…Enthused

Abbiamo fatto le nostre domandine ai lodigiani Enthused: da buona band unita ognuno ci risponde come gli pare…bella lì 1-Crea la tua all star band: chi alla voce, chi alla chitarra, chi al basso, chi alla batteria? [FERRO] Voce: Chuck Ragan (Hot Water Music) Chitarra: Stephen Egerton (Descendents) Basso: Matt Freeman (Rancid) Batteria: Josh Freese (Vandals) [CHICCO] Voce: Billie Joe (Green Day) Chitarra: Simon Neil (Biffy Clyro) Basso: Fat Mike (NOFX) Batteria: Travis Barker (Blink 182) [CIODO]: Voce/Songwriting: Tony Sly…

Read More Read More

Conmen – Get Loose

Conmen – Get Loose

Mi passa tra le mani questo dischetto dei Conmen, sconosciuto quintetto di Boston. Son quattro ragazzi e una ragazza che, come svelato già dalla bella copertina, fanno puro e semplice Ramones-core: riferimenti chiarissimi ai nostri beneamati fratellini e ai Queers; ci aggiungerei un pizzico di Sloppy Seconds, cui spesso la voce e i riff sembrano rifarsi, e il piatto è servito. I Bostoniani sono attivi dal 2014 e questo è il primo full leinght dopo un paio di EP. Caratteristica…

Read More Read More