Browsed by
Mese: luglio 2020

The Skandals – Raccolta Differenziata

The Skandals – Raccolta Differenziata

Una band emiliana, precisamente da Palagano (Modena), che fin dal monicker decide di far capire il genere proposto fregandosene altamente se (almeno a memoria mia) esistono già 12 bands con lo stesso prefisso/suffisso nel proprio nome. In queste poche righe è possibile racchiudere l’attitudine che fin dal 2014 ha spinto questi ragazzi dapprima a formare questa band, in seguito a portarla in giro per palchi senza pretese di nessun genere, fatta eccezione per il voler divertirsi, il far divertire e…

Leggi tutto Leggi tutto

New Found Glory – Forever + Ever x Infinity

New Found Glory – Forever + Ever x Infinity

Decimo album di inediti per i New Found Glory e una piacevole freschezza, fin dal riffone iniziale di ‘Shook By Your Shaved Head’. Conosciamo la band della Florida ormai da tempo, sappiamo che molto probabilmente le cartucce sparate dai gioiellini ‘Sticks And Stones’ e ‘Catalyst’ sono state l’apice compositivo di Jordan Pundik e soci, ma in questo nuovo LP dal titolo oltremodo lungimirante (la matematica non è mai stata il mio forte ma il risultato dell’operazione dovrebbe andare molto oltre…

Leggi tutto Leggi tutto

Viboras and Friends – Rockers United – Ammonia Records

Viboras and Friends – Rockers United – Ammonia Records

Negli ultimi 6 mesi i Viboras sono stati indubbiamente uno dei gruppi punk rock più (pro)attivi della scena italiana. Tra live acustici e dirette facebook con molti ospiti nei primi mesi di lockdown, hanno saputo tenere sveglia la voglia di suonare e di fare punk rock, sostenendo contemporaneamente un’opera benefica o una realtà in difficoltà. Sono state tra le prime band ospiti del nuovo programma Granozero TV e tra i protagonisti dei primi live che stanno lentamente riprendendo dopo lo stop….

Leggi tutto Leggi tutto

Strike Anywhere – Nightmares Of The West

Strike Anywhere – Nightmares Of The West

Un nuovo disco degli Strike Anywhere dopo quasi 11 anni; oltre a darci gioia come notizia e regalarci immenso piacere a prescindere, dopo l’ascolto si aggiunge una certezza: ‘Nightmares Of The West’ sarà sicuramente presente in qualsivoglia classifica relativa alle uscite punk-hardcore del 2020, anno funesto ma che almeno discograficamente ci sta offrendo album degni di nota. Il quintetto di Richmond, infatti, torna in campo senza troppe cerimonie (non è mai stata usanza di Thomas Barnett e soci peraltro) con…

Leggi tutto Leggi tutto

Manges – Endless Detention – Striped music

Manges – Endless Detention – Striped music

Manges are back! Finalmente i quattro punk rockers from Las Pezia sono tornati. Dopo ben sei anni dall’ultimo album All is Well e quattro dall’ Ep Florida i beniamini del Ramonescore nostrano tornano con l’anteprima del nuovo album, Punk Rock addio; un sette pollici con due canzoni, di cui una, Endless detention, finirà sull’ abum vero e proprio. La curiosità è tanta: poco da dire, i due pezzi sono 100% Manges style: due pezzi Ramonescore molto malinconici, che ci riportano…

Leggi tutto Leggi tutto

7 Years Bad Luck/ Dorkatron-Split-Monster Zero Records

7 Years Bad Luck/ Dorkatron-Split-Monster Zero Records

C’erano una volta gli split: due band, un lato per uno, 10/14 canzoni massimo. Negli anni ’90 e 2000 spopolavano, oggi si sentono sempre più raramente… Invece la Monster Zero del buon Kevin Aper chiude la sua tripletta dei tempi del Covid proprio con uno Split; sceglie due band Austriache; 7 Years Bad Luck e Dorkatron. L’etichetta olandese (o austriaca?) ha tirato fuori in questo periodaccio tre dischi di gran rispetto, Riccobellis (recensito qui), Sewer Rats (qui) e chiude il…

Leggi tutto Leggi tutto

Call Me Malcolm – Me Myself and Something Else – Wiretap Records

Call Me Malcolm – Me Myself and Something Else – Wiretap Records

Un pò di ska-core estivo con il nostro Skalos! Appena il buon 27Tommy mi ha inviato il nuovo album di un gruppo ska inglese, ho subito pensato al 2tone. Forse perché stavo leggendo la biografia di Neville Staple (The Specials) o forse perché son il solito scemo mi sono immaginato una band ska classica. In realtà questi Call Me Malcolm con il loro secondo album Me, Myself and Something Else picchiano di brutto!! Mischiano infatti punk e ska in uno…

Leggi tutto Leggi tutto

Krav Boka -City Hackers

Krav Boka -City Hackers

Una combo franco-greca senza peli sulla lingua, ecco i Krav Boka! E’ sempre un piacere ascoltare un progetto musicale schizzoide e fottutamente fuori di testa come quello dei Krav Boka , combo greco-francese dalla presa immediata, nonostante l’utilizzo dell’idioma d’oltralpe, che potrebbe risultare ostico ai più. Questo disco ( il quinto della scatenata compagine punk/crossover) si inserisce idealmente in una corrente stilistica molto vicina ai Mano Negra , ma anche agli Alliance Ethnik sia per la struttura dei pezzi che…

Leggi tutto Leggi tutto