One Snack Band-Mandrogno-Libro+Ep

One Snack Band-Mandrogno-Libro+Ep

L’attivissimo Paolo Merenda ne sforna un’altra delle sue: dopo l’ultimo apprezzatissimo lavoro (targato Bag of Snacks e recensito qui) si presenta con un lavoro doppio, libro+Ep in un progetto solitario che chiama One Snack Band.

Partiamo dal libro che si intitola Break Confusionale punk.

Stiamo parlando di una raccolta di 50 (+ uno, denominato extra) racconti brevi, a tratti brevissimi, una paginetta per uno, in cui il buon Paolo mostra tutta la sua attitudine: devo essere onesto: so poco di scritture, non sono un recensore e posso solo darvi un’impressione.

Sono storie maledettamente punk: corte, veloci, alcune cattive, altre più dolci, strane, molto strane. Non saprei dire se belle o brutte…fanno l’effetto di un concerto dei Ramones, una mazza da baseball in testa! Storie assurde e allucinanti di uomini, donne, trans, puttane, provincie e città, personaggi improbabili e verosimili…un mondo allucinato e impasticcato, spesso triste e tanto irreale da sembrare vero. Storie da leggere tutte di un fiato!

Passiamo al disco: purtoppo, con la stessa sincerità, devo dire che non è proprio nelle mie corde. Qui la vena punk rock del libro lascia il posto ad un country-folk-punk dove domina la chitarra acustica.

Non so nulla del genere ma il riferimento che mi viene sono alcune ballate di Van de Sfroos. Temi molto legati alla vita in provincia con quel filo di malinconia che è perfetta per un uomo e la sua chitarra.

Alla fine il libro ed il disco sono legati insieme dallo stesso sapore agrodolce, dalla stessa disincantata vena malinconica che tanto si adatta a questi cazzo di gironi,

27tommy

 

1.
Mesopotamia 02:05
2.
Luna park 02:45
3.
Estate 1993 02:09
4.
Giornata da leoni 02:19
5.
80cc. blues 02:46
6.
Controvento 03:00
7.
Mesopotamia (demo version) 02:44

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *