Browsed by
Autore: Frankie

Quicksand – Distant Populations (Epitaph Records)

Quicksand – Distant Populations (Epitaph Records)

Chiudiamo gli occhi, li riapriamo e ci accorgiamo che la Epitaph ha fatto uscire un disco dei Quicksand. Ma in che anno siamo? Siamo tornati indietro nel tempo? È forse l’estate del 1995? Ci pensa il riffing mastodontico dell’opener ‘Inversion’ a mettere subito le cose in chiaro: è il 2021 e le prime parole pronunciate nel pezzo dall’eminenza grigia dell’hardcore Walter Schreifels sono le stesse che danno il titolo al nuovo album dei Quicksand: Distant Populations… due parole che dicono…

Leggi tutto Leggi tutto

ALL MASHED UP: la serie completa

ALL MASHED UP: la serie completa

ALL MASHED UP, la serie di mash up delle copertine dei dischi punk rock creata dal team di Irritate People, ci ha accompagnato per diversi mesi e ora è giunta al termine. Speriamo che vi abbia divertito come ha divertito noi! Ecco tutti i mash up in ordine di pubblicazione:

Live Report: I Like Allie, Low Standards High Fives, Cocks, Rejoyce/Rejoice @ Bloom, Mezzago – 06/11/21

Live Report: I Like Allie, Low Standards High Fives, Cocks, Rejoyce/Rejoice @ Bloom, Mezzago – 06/11/21

Attesa e trepidazione. Questi i sentimenti che sicuramente hanno accompagnato tutte le persone che sabato si sono dirette verso il Bloom di Mezzago per una serata speciale. L’occasione era il release party del nuovo album degli I Like Allie, organizzato dagli amici di No Reason Booking. A rendere più ghiotto l’evento, gli headliner sono accompagnati da un lotto di band davvero interessante: Low Standards High Fives da Torino, Cocks da Genova e Rejoyce/Rejoice da Roma. Se poi si aggiunge che…

Leggi tutto Leggi tutto

The Copyrights – Alone in a Dome (Fat Wreck Chords)

The Copyrights – Alone in a Dome (Fat Wreck Chords)

The Copyrights arrivano al settimo album in studio e questa volta fanno il grande passo e firmano per la Fat Wreck Chords, dopo un lungo periodo con la Red Scare Industries, che ha pubblicato tutti i loro album più famosi. Per chi ancora non li conoscesse, il loro sound può essere brevemente descritto come un mix tra primi Green Day e Teenage Bottlerocket e con ritornelli antemici a la Bouncing Souls. La cosa figa dei The Copyrights è che, nonostante…

Leggi tutto Leggi tutto

Live report: New Real Disaster + McBain + Breakmatt Fastgyver @ Barrio’s Live 24/10/21

Live report: New Real Disaster + McBain + Breakmatt Fastgyver @ Barrio’s Live 24/10/21

Domenica pomeriggio di fine Ottobre: mi rimpinzo per bene di castagne e vin brulè della pro loco renatese e poi si parte per Milano periferia. Obiettivo: apericena punk rock! La macchinata è calda (e folle): nell’ordine abbiamo un carichissimo (e dunque molto pericoloso) Skalos, un insolitamente mite RZR e un ubriachissimo e molesto Intruder (che non lo dirà mai ma alla fine si è divertito più di tutti!). Si parte per Rozzano (“pallottole vaganti”) o giù di lì. Ci attendiamo…

Leggi tutto Leggi tutto

Grand Collapse – Empty Plinths

Grand Collapse – Empty Plinths

Il suono di un sonar. Pronti? Riff tritaossa e… Boom! Si scatena l’inferno! Gli inglesi Grand Collapse sono stati una graditissima sorpresa: questo terzo album, uscito, tra le altre, anche per la nostrana Epidemic Records, mi ha veramente conquistato! La band di Bristol ci presenta un hardcore punk molto particolare che non riesco a ricondurre a una corrente, ma a mio avviso miscela ad arte diverse sonorità, tirando fuori un prodotto veramente originale ed estremamente godibile. È come se Propagandhi e…

Leggi tutto Leggi tutto

Angels & Airwaves – Lifeforms (Rise Records)

Angels & Airwaves – Lifeforms (Rise Records)

Che Tom Delonge fosse un invasato di marziani e UFO non era certo un segreto dell’FBI, ed è infatti sempre intorno a questo delirio intergalattico che gli Angels & Airwaves partoriscono il nuovo Lifeforms, fuori per Rise Records. Il disco si presenta con un artwork vitruviano che fa molto Vulcaniano e dopo l’agghiacciante intro stile Scatman troviamo un classico disco Space Core degli AVA, in cui chitarre pop e melodie catchy si fanno spazio in mezzo ad un sottofondo di…

Leggi tutto Leggi tutto

Fiddlehead – Between The Richness

Fiddlehead – Between The Richness

Cosa mi ha fatto questo disco…? Proprio non capisco… Scusate, faccio un passo indietro. Lo dico fuori dai denti: a me tutto quello che è post- non mi ha mai preso! Post-punk, post-hardcore, post-rock, post-vattelapesca, solo a dire questi nomi mi sale un brivido freddo lungo la schiena. E lo stesso vale per l’emo! Figurati se ascolto cose emo! Perfino gli Screeching Weasel, quando hanno chiamato un loro album “Emo”, hanno fatto un disco mediocre, se non peggio… Ma poi,…

Leggi tutto Leggi tutto

Locked In – The Solemn Leap (Epidemic Records)

Locked In – The Solemn Leap (Epidemic Records)

Con i Locked In, hardcore band di Perugia, ci eravamo lasciati nel 2020 con la pubblicazione dell’ep Not Dead Yet, che segnava il ritorno del combo umbro sulla scena italiana (l’avevamo recensito QUI). The Solemn Leap rappresenta il secondo e conclusivo capitolo di questo comeback. Proprio come il suo ”fratellone”, questo ep si caratterizza per uno stile potente ma allo stesso tempo melodico, con toni drammatici sia nella musica sia nei testi. I Locked In non sono di quelle band…

Leggi tutto Leggi tutto

DezMota – Fango

DezMota – Fango

Fine luglio, caldo e vacanze alle porte, all’indirizzo di irritatepeople mi giunge una mail da incorniciare, l’intro recita così: Sono Stefano Benzi, cantante dei DezMota. La nostra è una storia quanto meno bizzarra. Io sono un ex giornalista, per 18 anni direttore di Eurosport: a 56 anni partorisco il mio primo disco punk. A me, appassionatissimo di sport, il nome Stefano Benzi ricorda qualcosa: era il commentatore cicciottello di Sportitalia che si occupava tra le altre cose anche di Wrestling……

Leggi tutto Leggi tutto