Browsed by
Tag: cori

Maybe Wonders -Unspoken Expectations-

Maybe Wonders -Unspoken Expectations-

La prima recensione del 2020 è di un disco uscito nel 2016: Essì, qui a Irritate People siamo un pò particolari! Accade semplicemente che in occasione della fantastica trasferta di Montecchio Maggiore (live report qui) incontro tale Tony che mi parla del suo gruppo, i Maybe Wonders, e poco dopo mi invia questo lavoro. E io in questi giorni letteralmente me lo mangio, tipo pandoro. I Wonders sono un terzetto di Castelfranco Veneto attivo dal 2010 e a me assolutamente…

Read More Read More

Jagger Holly-It’s Christmas Somewhere-Monster Zero Records

Jagger Holly-It’s Christmas Somewhere-Monster Zero Records

Doppia recensione (due cervelli per farne uno…) per un gran disco natalizio. LA PILLOLA DI MOMO Questo disco è come avere dei grandi amici, quelli con cui vai sempre sul sicuro, quelli che ti suggeriscono cosa ascoltare, cosa guardare e cosa leggere perché sanno i tuoi gusti. Pensateci: non è una figata avere un disco dei Jagger Holly per Natale ? Un disco come antidoto a tutte le canzoni di merda che il periodo natalizio ci costringe di ascoltare, ma…

Read More Read More

MakeWar -Get it together- Fat Wreck Chords

MakeWar -Get it together- Fat Wreck Chords

Qualche giorno fa il buon Cant “spiegone” Cantelli sul suo canale tesse le lodi di quest’album di una band a me sconosciuta. Tali MakeWar. Contrariamente al solito il nostro si lascia andare alla parola capolavoro…ovvio che lo ascolto. Per me non è un capolavoro ma un disco solidissimo dove nessuna delle tracce è riempitiva, un disco davvero bello, da ascoltare sicuramente (bella cant, ci hai beccato in pieno!). I MakeWar fanno qualcosa che somiglia a quello che alcuni anni fa i…

Read More Read More

Tsunami Bomb -the Spine that Binds-Aternative tentacles

Tsunami Bomb -the Spine that Binds-Aternative tentacles

Davvero bello il nuovo lavoro degli Tsunami bomb, band storica, ma che, per essere sincero, mai avevo ascoltato. Apprendo al volo che sono attivi dal lontanissimo 1998 ma che si sono praticamente sciolti nel 2004 per poi tornare con un cambio secco di formazione nel 2015. Ripeto che non li avevo mai messi nella mia playlist e non so come suonassero nei primi del 2000: sinceramente quando ho ricevuto il disco non avevo aspettative, eppure subito son rimasto spiazzato. Tutto…

Read More Read More

The Ferrets -Sick sad world- Monster Zero Records-Lostdog Records

The Ferrets -Sick sad world- Monster Zero Records-Lostdog Records

Veloce, potente, chitarre e cori: questo il riassunto dell’Ep dei Ferrets: gruppo di Piacenza attivo da qualche anno, di scuola dichiaratmente Ramonica, come si evince già dalle etichette che li produce (la storica olandese Monster Zero e l’attivissima e nostrana Lostdog). La copertina (una Delorean in fiamme) e il titolo ci indicano l’altra caratteristica dell’Ep: testi tristi che però non si fanno mai cupi ma lasciano spazio ad un sorriso (forse amaro) di fondo. Le canzoni non si discostano dal…

Read More Read More

Bad Frog- Mi si è indurito il pane-

Bad Frog- Mi si è indurito il pane-

Cia arriva solo ora tra le mani il nuovo disco dei Bad Frog, punk band di Lodi, attiva dal 2004, uscito questa estate (ragazzi, potevate girarcelo prima!). Una sola parola per descriverlo: ignoranza! Cosa dire: quello che il titolo mi si è indurito il pane fa presagire è esattamente quello che il disco propone: storie di ragazze e ragazzi, tette, ragazze e ragazze, cioche del sabato sera, improbabili incontri su Facebook e tedeschi sulla spiaggia suonate nel tipico stile punk rock…

Read More Read More

the Slurmies- self titled-

the Slurmies- self titled-

Prima regola di un buon blog: mai recensire un disco prima dell’uscita. Prima regola di Irritate People: fottersene delle regole. E allora ecco cosa ne pensa il buon Lupone del primo lavoro di quei pazzi degli Slurmies! Gli Slurmies sono una band punk rock proveniente da Montecio City di recente formazione, ma che in realtà sono i sopravvissuti dei Vaseliners con bassista e batterista nuovi di trinca, visto che l’imbécil Save è sgallato in Spagna a contare i pesos. Non…

Read More Read More

Mean Jeans – Gigantic Sike – Fat Wreck Chords

Mean Jeans – Gigantic Sike – Fat Wreck Chords

Confesso la mia ignoranza sui Mean Jeans: ne ho sempre sentito parlare un gran bene ma, a parte qualche canzone qua e là, non li ho mai approfonditi a dovere: mea culpa.. Questo Gigantic Sike è il loro quarto album ed esce come il precedente per Fat Wreck Chords, ormai una major per quanto riguarda i gruppi punk. Dopo aver sentito il disco mi son convinto che i tre ragazzini di Portland siano i figli illegittimi di Danny Vapid: nel…

Read More Read More

Volkov – Fat, Rich And Sad/Snowball Fights And Hockey Sticks – I Buy Records – One Chord Wonder – Mom’s Basement Records

Volkov – Fat, Rich And Sad/Snowball Fights And Hockey Sticks – I Buy Records – One Chord Wonder – Mom’s Basement Records

Back to 1996 ovvero please ’96 me: per favore novantaseizzami…questo potrebbe essere il vero titolo del primo disco dei Volkov, quartetto brianzol-milanese che ha scelto di amare e corteggiare la fredda Russia. Quattro vecchie conoscenze del pop-punk che hanno bazzicato una quantità industriale di band diverse. Diciamolo subito: siamo di fronte ad un capolavoro: se fosse uscito davvero  nel ’96 sotto Lookout records sarebbe un classicone. I quattro fanno un’operazione semplice e al tempo stesso folle: prendono i Riverdales, li mischiano…

Read More Read More

Werecats – Destined For The Outside – Household Name Records

Werecats – Destined For The Outside – Household Name Records

Avevo definito la vera sorpresa del recente Punk Raduno i/le Werecats: confermo dopo aver preso ed essermi ascoltato il loro disco. In realtà il lavoro non è nuovo, è uscito un anno fa circa, ma io non conoscevo il gruppo inglese… che a quanto vedo all’epoca era un terzetto, mentre al raduno han suonato con l’aggiunta dell’ottimo Sebby degli Zatopeks (non so dire se ora sia in pianta stabile nel progetto o si stata solo una comparsata). Nel disco (e…

Read More Read More