Browsed by
Tag: Frankie

Bandaid Brigade – I’m Separate

Bandaid Brigade – I’m Separate

Questo non è un album punk. Bandaid Brigade è il nuovo progetto che coinvolge Zach Quinn dei Pears e Brian Wahlstrom di Scorpios e Gods Of Mount Olympus. Progetto molto particolare per le sonorità e soprattutto per i soggetti coinvolti. Quinn lo conosciamo bene per i suoi Pears, band hardcore punk di New Orleans, ormai in procinto di pubblicare il terzo album a marzo 2020. Wahlstrom invece è un cantante e pianista forse un po’ meno conosciuto nell’ambiente punk che…

Read More Read More

The Reaganomics – The Aging Punk

The Reaganomics – The Aging Punk

Navigando nell’internet alla ricerca di nuovi ascolti, vedo il nuovo album dei Reaganomics, band a me sconosciuta, uscito a dicembre per la Red Scare Industries. L’etichetta è una di quelle che non sbaglia un colpo e la copertina mi attira: premo play e… amore a primo ascolto! Che bello scoprire le band così, un po’ per caso! Il gruppo non è molto conosciuto e la motivazione me la rivela Bandcamp: i Reaganomics scrivono musica ma non vanno in tour spesso…

Read More Read More

Top del decennio (Part one: the serious guys)

Top del decennio (Part one: the serious guys)

Come quelli bravi (ma in ritardo rispetto a quelli bravi) pubblichiamo anche noi la top ten del decennio. In redazione ovviamente tale tema (unita ad un sostanzioso abuso di alcool reso lecito dalle festività) ha creato un certo fermento. Pubblichiamo per prime le liste delle persone serie (ahhhhhhh!!!!!).  Come vedrete non c’è nessuna amalgama: ognuno ha scritto quello che voleva e come voleva; nessuno ha scelto 10 album, qualcuno ha palesemente barato inserendo dischi di un altro decennio, altri hanno…

Read More Read More

For I Am – Late Bloomers-No Reason records, Bearded Punk Records

For I Am – Late Bloomers-No Reason records, Bearded Punk Records

“Disney punk”: è così che i For I Am descrivono il proprio sound e devo dire che la definizione è azzeccata. Melodie gioiose sostenute dalla soave voce della cantante Hanne fanno passare una quarantina di minuti di pop-punk spensierato. Ma non è tutto qui perché la band di Antwerp, Belgio, piazza sapientemente qua e là copiosi inserti di melodic hardcore e skate punk che rendono il tutto più succulento. Late Bloomers è il secondo full length uscito il 16 novembre…

Read More Read More

Agnostic Front – Get Loud!

Agnostic Front – Get Loud!

Cari Roger e Vinnie, ve lo devo dire (non senza una lacrimuccia): a questo giro mi avete un po’ stufato. Lo dico con rispetto e senza polemica. Siete tra i padrini dell’hardcore vecchia scuola, i detentori e guardiani dell’attitudine e del sound caratteristico della vostra cara New York. Su questo non si discute e ve ne do pieno merito. Ultimamente però i lavori che avete sfornato sono un po’ troppo autoreferenziali… I temi trattati sono sempre gli stessi con le…

Read More Read More

Bobson Dugnutt – Be The Change (Or Whatever)

Bobson Dugnutt – Be The Change (Or Whatever)

“Haven’t you hear of peace on earth and goodwill towards men? – NO!” Basterebbe questa frase estratta dall’intro della titletrack, per descrivere l’esperienza che si ha mentre si ascoltano i Bobson Dugnutt. Sarà la mistione crucca/emiliana (alcuni membri della band vengono da Berlino, altri da Reggio Emilia) o qualcos’altro ma il loro hardcore grezzo, melmoso e influenzato da un sound southern, è di quelli che lasciano il segno! Immaginatevi una fusione tra Sick Of It All e Pantera: la creazione di un mostro…

Read More Read More

Hangtime – INVASION

Hangtime – INVASION

Spesso il Canada è un po’ considerato un paese secondario rispetto a Stati Uniti e Inghilterra, non calcolato, addirittura confuso con questi ultimi. Invece la produzione musicale, anche in ambito punk rock, proveniente dalla terra della foglia d’acero ha sempre testimoniato il contrario. Un altro tassello a supporto di questa verità è il nuovo (in realtà uscito il 1 marzo 2019) EP degli Hangtime da Toronto. Pop punk con una spruzzata di hardcore melodico anni 90 fatto veramente bene. A…

Read More Read More

Ratbones/Neck split -Ibuyrecords/Mom basement’s records

Ratbones/Neck split -Ibuyrecords/Mom basement’s records

Ratbones/NECK Split Sabato, durante l’Irritate Fest, prima di morire congelato di fronte al banchetto Ibuyrecords, l’amico Imbalzano ci gira lo split tra i “suoi” Ratbones e i Neck. Sentito e recensito dal nostro Frankie! Genova incontra Ottawa. E il risultato è questo split niente male di quattro tracce all’insegna del punk rock poppeggiante e veloce. La collaborazione nasce dalla condivisione di un tour in Italia di qualche anno fa, che ha avuto la sua naturale continuazione in un tour in…

Read More Read More

Rational Anthem – It’s Only Permanent

Rational Anthem – It’s Only Permanent

Ho scoperto i Rational Anthem quando la cantante e chitarrista Noelle ha accompagnato al basso i Murderburgers nel tour di un paio di anni fa. Già in quell’occasione (al Ligera di Milano) mi aveva colpito per la sua carica e simpatia e quando, parlando con lei, sono venuto a conoscenza della sua band principale non ho esitato a colmare le mie lacune andando a recuperare la loro discografia. Con 3 album all’attivo, il trio nato in Florida ma migrato in…

Read More Read More

Madbeat – Luci Rosse

Madbeat – Luci Rosse

“Sai, domani crescerai di un giorno solo / e a volte guardo allo specchio / e vedo un uomo che ha sempre perso. / Sai, domani cercherai un giorno nuovo / per gridare allo specchio / io non sono solo questo.” I Madbeat sono un quartetto di Torino e dintorni nato nel 2013. Dopo l’album di esordio del 2015, Ancora Domani, e numerosi concerti un po’ ovunque, giunge a questo secondo lavoro in studio, Luci Rosse, uscito il 25 ottobre…

Read More Read More