Browsed by
Tag: Lookout records

Goin’ Places -Save the World- Mom’s basement, Waterslide, Memorable But Not Honorable records

Goin’ Places -Save the World- Mom’s basement, Waterslide, Memorable But Not Honorable records

Prendete i Mr T Experience, punto…. Punto perchè non c’è altro da dire, i Goin’ Places SONO una citazione, una copia (un plagio?) della storica formazione di dr Frank! Pezzi come Live Those times,and I want you, I’m gonna steal your girl friend, persino l’acustica message in a dream… hanno esattamente la forma, il suono e persino il modo di cantare della grandissima band di casa Lookout (tra l’altro il bassista si chiama pure Frank!) Il terzetto viene in realtà…

Leggi tutto Leggi tutto

The Kimberly Steaks – Confessions of a Justified Cynic (Brassneck Records)

The Kimberly Steaks – Confessions of a Justified Cynic (Brassneck Records)

Ehi tu! Sì, tu! Proprio tu! Sei un punk cresciuto con gli anni 90 nelle vene? Ti mancano i vecchi Green Day epoca LookOut? Sei legato alla band di Billy Joe ma legheresti Billy Joe piuttosto che ascoltare di nuovo “Father of all Motherfuckers”? C’è la soluzione per te, mio caro hopeless romantic, ma questa non la trovi sulle calde coste californiane ma nella fredda Scozia! La soluzione per te si chiama The Kimberly Steaks! Eh sì, perché con il…

Leggi tutto Leggi tutto

CONTRORECENSIONE ASTEMIA di “Sad, Rich And Fat / Snowball Fights And Hockey Sticks” dei Volkov

CONTRORECENSIONE ASTEMIA di “Sad, Rich And Fat / Snowball Fights And Hockey Sticks” dei Volkov

Un capolavoro di semplicità e ignoranza. Il primo lavoro completo dei milan–russi Volkov, che segue un EP e lo split coi poderosi Mega, è la perfetta interazione tra lo speciani-core e l’imbalzano-core (arrivati a questo punto metà dei 6 lettori dell’articolo sgallano, ciao ciao). È un prodotto talmente valido che ipoteticamente lo consiglierei ad uno sprovveduto che avesse voglia di avvicinarsi al mondo del ramonescore (NON FATELO – vi partono soldi e salute a nastro, e non cuccate). L’idea portante…

Leggi tutto Leggi tutto

Volkov – Fat, Rich And Sad/Snowball Fights And Hockey Sticks – I Buy Records – One Chord Wonder – Mom’s Basement Records

Volkov – Fat, Rich And Sad/Snowball Fights And Hockey Sticks – I Buy Records – One Chord Wonder – Mom’s Basement Records

Back to 1996 ovvero please ’96 me: per favore novantaseizzami…questo potrebbe essere il vero titolo del primo disco dei Volkov, quartetto brianzol-milanese che ha scelto di amare e corteggiare la fredda Russia. Quattro vecchie conoscenze del pop-punk che hanno bazzicato una quantità industriale di band diverse. Diciamolo subito: siamo di fronte ad un capolavoro: se fosse uscito davvero  nel ’96 sotto Lookout records sarebbe un classicone. I quattro fanno un’operazione semplice e al tempo stesso folle: prendono i Riverdales, li mischiano…

Leggi tutto Leggi tutto