Browsed by
Tag: pop-punk

the Yoohoos -Up goes the rocket- Monster Zero Records

the Yoohoos -Up goes the rocket- Monster Zero Records

Nuovo lavoro per il terzetto tedesco Yoohoos, li conoscevo solo di nome ma non li avevo mai ascoltati, nonostante abbiano alle spalle già tre album e siano attivi dal 2005. Come già suggerisce il nome i ragazzi fanno un pop punk moolto melodico nell’attitudine con chitarre pulite pulite e approccio quasi power pop. Un disco molto ben pensato, con un tema di fondo (quasi un concept album) che è chiaro fin dalla copertina: spazio, stelle, robot ma anche vario: c’è…

Read More Read More

22 minutes with Joe Queer (part 1)

22 minutes with Joe Queer (part 1)

  The interview with the one and the only Joe King from the Queers: the greatest punk rock band in the world! Thanx to Marcotheflower, Errezetaerre, Socrates and obviously the great Joe King (he’s really the king!) 27tommy  

Masked Intruder -III- Pure Noise Records

Masked Intruder -III- Pure Noise Records

Quando anni fa (nel 2012) uscì il primo disco degli invasori mascherati fu una vera e propria coltellata alla gola nel mondo del pop punk. Alcuni gridarono al miracolo, altri furono quasi infastiditi da coretti e melodie sfacciatamente pop. Io mi schiero dalla parte dei primi, per me la ventata di novità e freschezza che portarono i quattro ragazzi da Madison fu un’ancora di salvezza in un periodo buio per le sorti della nostra musica preferita. Veniamo ad oggi, Blue,…

Read More Read More

Dee Cracks- Japan Tour- Dumb! Records

Dee Cracks- Japan Tour- Dumb! Records

Nuovo EP fei Dee Cracks Gli austriaci Dee Cracks tirano fuori un EP per il mercato Giapponese che è una vera bomba di punk-rock Ramonescore. Quattro pezzi in cui gli austriaci ci ricordano come si fanno canzoni fighe: cori, doppie voci, velocità e melodia (con una spruzzata di woh-woh). Un EP che scorre via veloce, caratterizzato da voci diverse: cantano sia Matt (3 tracce), con la sua caratteristica voce roca, che il batterista Mike (in They don’t know), veramente un…

Read More Read More

SLENDERS- ANGRY YOUTH

SLENDERS- ANGRY YOUTH

Il nostro Frankie, grazie ai potenti agganci politici di irritatepeople, ascolta in anteprima il nuovo album degli Selenders, ecco cosa ne pensa… Ascoltando le prime due canzoni di questo Angry Youth, verrebbe subito da classificare l’album e la band in qualche categoria predefinita, lasciando prevalere il già saputo. Invece andando avanti con l’ascolto si scoprono i tanti tasselli che compongono il sound del gruppo. Ma prima di analizzare il disco, vediamo qualche info sulla band, per me sconosciuta fino ad…

Read More Read More

the Hotlines -self titled- devil’s jukebox records

the Hotlines -self titled- devil’s jukebox records

Quando Frankie mi ha proposto questa nuova rubrica, underdogs, subito mi è venuto in mente questo disco, così per ripassarlo me lo son piazzato in macchina e…non riesco più a toglierlo, mi si è incastrato nel lettore CD e nel cervello! gli Hotlines, punk band di Brighton, Regno Unito, nel 2008 tiravano fuori un disco che definire capolavoro è poco; il riferimento più immediato sono i primi Green Day (di Kerplunk) con un pizzico di Queers e una spruzzata di…

Read More Read More

Spakkomatto 2.0 – Lobotomies Ramones @ Birrificio Railroad Seregno (MB)

Spakkomatto 2.0 – Lobotomies Ramones @ Birrificio Railroad Seregno (MB)

Torna JJ27 e ci racconta una serata natalizia in birrificio: Merry christmas! E’ un clima Natalizio quello che accoglie i ragazzi al Birrificio Railroad per un allegro e spensierato concerto pre-natalizio: in pista gli Spakkomatto 2.0, quartetto pop punk brianzolo, e dei rodati Lobotomies, gruppo cover dei Ramones. La serata sembra promettere bene, il Birrificio non è pieno come in altre occasioni ma questo non ci preoccupa affatto ..anzi … Si scambiano un pò di saluti con alcuni vecchi amici…

Read More Read More

LIGHT YEARS – AFTERLIFE – RUDE RECORD

LIGHT YEARS – AFTERLIFE – RUDE RECORD

Frankie ci recensisce il nuovo disco dei Light Years, quartetto di pop punk made in Usa… Ammetto che prima di trovarmi questo disco tra le mani, non avevo mai sentito parlare degli Light Years. I 4 ragazzi di Cleveland, OH a partire dal 2009 si sono fatti strada nella scena pop-punk americana grazie a tour insieme a Neck Deep, Knuckle Puck, State Champs e Four Year Strong e alla loro partecipazione al Vans Warped Tour del 2014. Questo Afterlife rappresenta il loro…

Read More Read More

Mugwumps -Clown War Four -Monster Zero Records

Mugwumps -Clown War Four -Monster Zero Records

L’Austria si conferma un Paese in fermento dal punto di vista del punk-rock ramonescore: almeno tre band tengono alte la bandiera dei fratellini, Dee Cracks, Jagger Holly (che a breve escono con un album) e Mugwumps…non male per un paese di montanari crucchi! Ho sentito per la prima volta i Mugwumps ad un Monster Zero Mash (il padre del Punk Raduno) a Bergamo anni fa e mi avevano conquistato con la cover di and I will be with you dei…

Read More Read More