Browsed by
Tag: pop-punk

The Cheap Pops -Winless Summer-Ramonescore Radio Records

The Cheap Pops -Winless Summer-Ramonescore Radio Records

Eins, zwei, drei, vier! No, non suona proprio come “one, two, three, four!”, ma i Cheap Pops ci provano gusto lo stesso. Il power trio della Westfalia ci propone un debut album di Ramonescore generosamente edulcorato da esplicite contaminazioni pop punk sotto l’ala di Ramonescore Radio Records, piccolissima realtà indipendente della Florida. Otto pezzi veramente easy going, senza pretese, non particolarmente impegnati e patinati da un velo di scontata nostalgia, in una parola: cheap! Nel bene e nel male ciò…

Leggi tutto Leggi tutto

Snotty Cheekbones-Avanti!-Monster Zero Records

Snotty Cheekbones-Avanti!-Monster Zero Records

Proprio in questi tempi di quarantene e di (discutibili e, a mio parere, piuttosto inutili) classifiche sugli album migliori dell’anno, mi passa tra le mani il disco degli Svizzeri Snotty Cheekbones. Devo onestamente dire di non averli mai sentiti nominare, ma leggo che erano in giro parecchi anni fa e che si son presi una leggerissima pausa di riflessione che dura dal 2008 (!). Che dire? I 15 anni di pausa han fatto un gran bene! Il loro lavoro, Avanti!,…

Leggi tutto Leggi tutto

Animols-2-Monster Zero Records

Animols-2-Monster Zero Records

Gli spot TV mi hanno sempre fatto impazzire, in particolare i jingle che ti si appiccicano in testa e che, a distanza di anni, ancora canticchi sotto la doccia senza ricordare come e quando ci sono entrati. Per chi come me era ragazzino negli anni ’90  la stella di Negroni/ vuol dire qualità o Granturchese c’è n’è uno/come lui non c’è nessuno, senza considerare i mitici Mercatone dell’arredamento/di Fizzonasco e gira gira gira/scegli rotowash sono sostanzialmente compagni di vita. Ecco, gli Animols…

Leggi tutto Leggi tutto

Dan Vapid and the Cheats-Esacape Velocity-Eccentric Pop Records

Dan Vapid and the Cheats-Esacape Velocity-Eccentric Pop Records

Nel 2013, dopo 4 tribolatissimi anni al Real Madrid, tornò al Milan un ormai invecchiato Ricardo Kakà, uno dei giocatori più amati dai tifosi rossoneri, che provocò una vera e propria rivolta popolare quando i rossoneri provarono (e poi, putroppo,  riuscirono, a cederlo). Kakà dimostrò ancora di avere una grandissima classe ma i tifosi si accorsero che aveva perso velocità, spunto ma soprattutto la cosa fondamentale che caratterizza un giocatore totale (qual era il brasiliano): la voglia, la cattiveria sportiva;…

Leggi tutto Leggi tutto

The Copyrights – Alone in a Dome (Fat Wreck Chords)

The Copyrights – Alone in a Dome (Fat Wreck Chords)

The Copyrights arrivano al settimo album in studio e questa volta fanno il grande passo e firmano per la Fat Wreck Chords, dopo un lungo periodo con la Red Scare Industries, che ha pubblicato tutti i loro album più famosi. Per chi ancora non li conoscesse, il loro sound può essere brevemente descritto come un mix tra primi Green Day e Teenage Bottlerocket e con ritornelli antemici a la Bouncing Souls. La cosa figa dei The Copyrights è che, nonostante…

Leggi tutto Leggi tutto

Angels & Airwaves – Lifeforms (Rise Records)

Angels & Airwaves – Lifeforms (Rise Records)

Che Tom Delonge fosse un invasato di marziani e UFO non era certo un segreto dell’FBI, ed è infatti sempre intorno a questo delirio intergalattico che gli Angels & Airwaves partoriscono il nuovo Lifeforms, fuori per Rise Records. Il disco si presenta con un artwork vitruviano che fa molto Vulcaniano e dopo l’agghiacciante intro stile Scatman troviamo un classico disco Space Core degli AVA, in cui chitarre pop e melodie catchy si fanno spazio in mezzo ad un sottofondo di…

Leggi tutto Leggi tutto

Turnstile – Glow On (Roadrunner Records)

Turnstile – Glow On (Roadrunner Records)

Il disco più chiaccherato degli ultimi anni? Eccolo: Glow On dei Turnstile Riusciranno i nostri eroi di Baltimora a sconfiggere l’efferato e sconsiderato hype che si portano dietro da quando è uscito il loro terzo album ‘Glow On’ ? … forse … I Turnstile sono il “caso” discografico del 2021, parlando della scena underground. I ragazzi sono in giro da una decina d’anni e dopo aver pubblicato due EP e due LP, arrivano a gamba tesa con questo ultimo lavoro,…

Leggi tutto Leggi tutto

The Camel City Blackouts-Wild Card EP

The Camel City Blackouts-Wild Card EP

I Camel City Blackouts si sono proprio messi sotto quest’anno. Dopo il primo EP “13” rilasciato in Gennaio, il duo di Winston Salem presenta il diretto successore “Wild Card” a sei mesi di distanza giusto in tempo per la stagione estiva. Di questo secondo EP del 2021 mi ha subito colpito l’artwork: adoro questo tipo di contrasto di colori, che unitamente al soggetto ritratto mi ha proiettato in un mood quasi glam. Faccio partire e…uhmm.. I tre pezzi di cui…

Leggi tutto Leggi tutto

Still No One Self Titled EP (2021, autoprodotto)

Still No One Self Titled EP (2021, autoprodotto)

Se pensaste ad un’ipotetica California italiana, cosa vi verrebbe in mente? Esatto: tutto tranne il Veneto. Ma è invece proprio dalla terra della bestemmia facile che grida forte il richiamo della Golden Coast, almeno musicalmente parlando. Questo è quello che vogliono farci intendere gli Still No One, quartetto Trevigiano in uscita col suo primissimo EP assolutamente ed orgogliosamente autoprodotto. Tre pezzi di purissimo SoCal punk rock come Dio comanda: chitarrone belle grosse, batteria a martello, linee vocali dirette e giustamente…

Leggi tutto Leggi tutto

Mc Bain-Getting Older

Mc Bain-Getting Older

Continua l’operazione commerciale dei Mc Bain che hanno deciso di vendere tre Ep al prezzo di un album: noi li seguiamo a ruota e abbiamo deciso (in questo momento ma poi smentiremo la nostra decisione dimostrando il nostro inflessibile carattere) di far recensire le tre parti a tre persone diverse così da creare ancor più confusione. (Qui la recensione del primo del nostro Lupo.) Andiamo al sodo: il secondo dei tre Ep è fighissimo! Punk rock o pop punk di…

Leggi tutto Leggi tutto