Aurevoir Sofia – Demo

Aurevoir Sofia – Demo

Nuova band dalla periferia nord di Milano e sono belli incazzati!

Gli Aurevoir Sofia (riferito alla città – qualcuno proponeva di metterci un accento!) nascono dalle ceneri dei Moving To Eliot con una nuova sezione ritmica. Nonostante il nome della band e le immagini facciano pensare ad una band emo o post-qualcosa, le coordinate musicali dei cinque sono quelle dell’hardcore melodico. Con hardcore non intendiamo tanto quello americano tutto muscoli à la Madball e Sick Of It All, quanto piuttosto le sonorità disagiate e sgraziate (molto italiane) di Discomostro e simili. Melodico perché l’aggressività delle strofe è controbilanciato da ritornelli melodici in modo molto coerente e omogeneo.

I nostri hanno rilasciato da pochissimo il loro primo singolo, Newcomer, al quale seguirà a brevissimo un secondo pezzo, Strangers. Entrambi i pezzi faranno parte di questo demo che uscirà tra qualche giorno. A loro volta, le due canzoni saranno entrambe inserite nel primo album che uscirà in un prossimo futuro ancora non bene definito.

Newcomer parte con il botto: strofa incalzante che mi ricorda un po’ i Linea 77, mentre il ritornello rimanda ai Good Riddance. In conclusione del brano, l’urlo del cantante accompagnato da un devastante breakdown è aria fresca nei polmoni dell’ascoltatore e l’headbanging parte in automatico.  Il riff iniziale di Strangers invece è tritaossa e molto tamarro, anche qui ritornello melodico, anche se un po’ meno di prima.

Con questi primi due brani gli Aurevoir Sofia hanno fatto centro: due su due!

Aspettiamo con ansia l’album per vedere cosa sanno fare nella lunga durata ma in ogni caso i milanesi sono una band da tenere d’occhio dell’immediato futuro e sicuramente una macchina da guerra in sede live!

 

Frankie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.